pochi ingredienti fgn

Gigli toscani con puntarelle romane e croccante di pane e olive taggiasche 

Informazioni

Tempo di preparazione: 15 minuti'

Tempo di cottura: 15 minuti'

Dosi per 4 persone

Costo: 0,70 euro

Facile

Ingredienti

500 gr gigli toscani 0 altro formato di pasta secca a piacere

300 gr puntarelle romane

n.5 filetti di acciuga sotto sale

n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva + 1 cucchiaino per friggere le olive

n.1 spicchio aglio

n.1 peperoncino fresco

n.5 cucchiai pane grattugiato grossolanamente

n.4 cucchiai abbondanti olive nere taggiasche

q.b. sale


Preparazione

Per prima cosa portare a bollore abbondante acqua per la cottura della pasta.

Pulire le puntarelle romane, lavarle e asciugarle.

In una padella antiaderente scaldare a fiamma media l'olio con lo spicchio di aglio in camicia, il peperoncino e i filetti di acciuga precedentemente dissalati passandoli sotto l'acqua corrente.

Aggiungere le puntarelle tagliate a strisce irregolari ma non troppo spesse e cuocere a fiamma vivace per non più di 5 minuti: spegnere il fuoco e lasciare da parte.

Procedere con la cottura della pasta in acqua salata seguendo le indicazioni di tempo riportate sulla confezione.

Nel frattempo in un pentolino antiaderente friggere per due minuti circa le olive taggiasche tagliate grossolanamente: unire il pane grattugiato e a fiamma bassa tostare il tutto per 3 minuti.

Una volta che la pasta è quasi cotta, sistemarla nella padella con le puntarelle romane, aggiungere dell'acqua di cottura e proseguire amalgamando bene il tutto a fiamma media.

Prima di servire aggiungere il pane croccante alle olive taggiasche.


Galleria fotografica

Condividi




Altre ricette in questa categoria